“Andare a scuola per prendere bei voti è come andare a un concerto per avere un biglietto da incorniciare.

educare11-resized

Un titolo citazione dall’articolo di Annamaria Testa, pubblicato due giorni fa su Internazionale (e che potete leggere QUI).
Nel suo articolo ci sono molte frasi che sicuramente possiamo condividere appieno come quella che ho messo nel titolo e che è la mia preferita.

Poi però mi faccio una domanda da mamma che tra poche ore andrà a prendere il figlio a scuola: E se Lollo ha preso un brutto voto io come la prendo? Con la filosofia con cui leggo i punti di Annamaria Testa o con la rigidità della mamma che vuole che il figlio riesca bene a scuola?

Io sento molto questa contraddizione tra una serie di mie convinzioni sull’educazione formale che sono direi molto vicine a quelle di questo articolo, ma poi la realtà di un sistema scuola che non permette molti di questi sviluppi anche quando hai delle maestre fantastiche come le nostre!

Uno dei cuori di questa riflessione per me è lo spazio lasciato alle intelligenze diverse e non solo cognitive e alla votazione! Per me il voto è un problema enorme perché non tiene conto del valore dei bambino nella sua interezza come creativo e anche imperfetto e difficilmente riassumibile in in numero!

Alla fine la scuola ci mette di fronte alle nostre contraddizioni di adulti in un sistema che a volte ci va stretto…

Ma tornando all’articolo da cui ho preso spunto: qual è il vostro punto preferito nella lista di Annamaria Testa?
E perché?

Annunci

2 pensieri su ““Andare a scuola per prendere bei voti è come andare a un concerto per avere un biglietto da incorniciare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...