Un nuovo inizio

cropped-cropped-playfamily2.jpg

La nostra avventura con Genitori e Figli è iniziata circa un anno e mezzo fa.

Eravamo un gruppo di genitori e pedagogisti e il nostro scopo era quello di parlare di genitorialità, figli e scuola, sia dal punto di vista dei genitori sia dal punto di vista di professionisti che nella scuola e con la scuola lavorano quotidianamente.

Ci sembrava una bella idea quella di creare un punto di incontro tra genitori, pedagogisti e, perché no, insegnanti, per offrire ai nostri lettori punti di vista diversi sull’argomento figli ed educazione e capire meglio (soprattutto io e Federica) come accompagnare al meglio i nostri figli nel loro percorso scolastico e di crescita.

Non sempre però è possibile concretizzare come ce le eravamo immaginate, le idee che sulla carta ci sembravano perfette. Nell’arco di questo anno e mezzo, per vari motivi, il nostro gruppo si è assottigliato sempre di più e ci siamo ritrovati a riflettere sul destino del nostro progetto.

Io e Federica abbiamo passato un sabato insieme e, mentre i bambini giocavano, noi abbiamo parlato e parlato e parlato e abbiamo deciso che questo piccolo spazio nel web – il nostro blog – ci piace e non non vogliamo che si fermi qui.
Per questo noi continueremo a darci appuntamento qui, occupandoci di scuola, attività extra-scolastiche e modelli educativi e ci proponiamo di continuare a raccogliere contributi di esperti (insegnanti, pedagogisti, etc) che vorranno condividere con noi il loro punto di vista sugli argomenti di cui scriviamo.

Stiamo studiando anche qualche piccolo cambiamento a livello grafico e di sezioni e rubriche, ma di sicuro rimarrà quella dedicata alle scuole all’estero e se conoscete genitori expat che vogliono condividere con noi la loro esperienza scriveteci una email, oppure contattateci sulla nostra pagina facebook. Saremo ben felici di accogliere spunti e suggerimenti!

 

Annunci

5 pensieri su “Un nuovo inizio

  1. sono contenta che continuiate! se posso esservi utile fatemi sapere…il mio contributo credo tu abbia capito che caratteristiche possa avere, posso pensare di riportare anche qui alcune delle riflessioni che compaiono sul sito del Bambino Naturale o che troveranno spazio nel libro..fateci un pensiero…:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...